Investigating Misophonia

Immagine da: https://udilife.it/come-funziona-udito/

La misofonia è una sindrome neuro-comportamentale, fenotipicamente caratterizzata da una accresciuta eccitazione del sistema nervoso autonomo e reattività emotiva negativa (ad es., irritazione, rabbia, ansia), in risposta ad una riduzione della tolleranza a suoni specifici. Gli obiettivi di questa rassegna sono di (a) caratterizzare lo stato attuale del settore della ricerca sulla misofonia, (b) evidenziare ciò che può essere dedotto dalla limitata letteratura scientifica per ispirare il trattamento delle persone con misofonia, e (c) delineare un programma di ricerca sulla questo argomento. Con questa rassegna, estendiamo le precedenti recensioni su questo argomento, esaminando criticamente la ricerca che indaga sui meccanismi della misofonia e le differenze tra misofonia e altre condizioni. Inoltre, integriamo questa limitata ma crescente letteratura con la ricerca di base e applicata derivante da altre letterature scientifiche in modo interdisciplinare.

Misophonia is a neurobehavioral syndrome phenotypically characterized by heightened autonomic nervous system arousal and negative emotional reactivity (e. g., irritation, anger, anxiety) in response to a decreased tolerance for specific sounds. The aims of this review are to (a) characterize the current state of the field of research on misophonia, (b) highlight what can be inferred from the small research literature to inform treatment of individuals with misophonia, and (c) outline an agenda for research on this topic. We extend previous reviews on this topic by critically reviewing the research investigating mechanisms of misophonia and differences between misophonia and other conditions. In addition, we integrate this small but growing literature with basic and applied research from other literatures in a cross-disciplinary manner.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *